w

20 maggio 2011

carne sulle foglie di limone

Una ricettina veramente al volo; solo una piccola, indispensabile prefazione. Come ormai avrete capito bene, la carne non è il mio forte; non la amo particolarmente e la consumo solo in casi eccezionali, la svogliatezza nel cucinarla viene di conseguenza. Questo piatto, trovato su un libro di gastronomia siciliana approdato fresco fresco in casa mia (cadeau di amici), mi ha però attirato subito. La curiosità era più che altro per quelle foglie di limone in cui viene avvolta la carne. Il risultato: da Antonio un "anche se non la rifai è lo stesso" (SIC); c'è però da precisare che se la sua carne non ha quella bella crosticina bruciacchiata e non è accompagnata da salsine multicolor, anche per lui è un cibo dispensabile. Per quanto mi riguarda non mi è dispiaciuta. Il sentore di limone si percepiva ed era piacevole; mancava solo un po' di sale (errore mio) ed una cottura sulla brace le avrebbe sicuramente giovato. La posto, non sia mai che qualcuno ne possa ricavare qualcosa. Lascio invece il contorno preparato per un prossimo post; col poco tempo che mi ritrovo non spreco due cartucce in un colpo solo!
A voi la ricetta; io vado a piangere il mio povero limone defraudato di foglie tenerelle...


Ingredienti per 4 persone:
24 foglie di limone di media grandezza (non trattate!)
600 grammi di carne magra macinata
un pomodorino fresco
uno spicchio d'aglio
3-4 cucchiai di olio e.v.o.
scorza di un limone grattugiata
un po' d'origano disidratato
sale q.b.


Esecuzione:
lavate con cura le foglie di limone (io le ho lasciate a bagno in acqua una mezz'oretta, poi le ho ben strofinate con bicarbonato) ed asciugatele.

Mischiate il macinato col pomodoro, spellato e tagliato a pezzettini, l'aglio tritato, la scorza di limone, l'origano il sale e l'olio.

Suddividete l'impasto in dodici porzioni uguali. Compattate formando delle polpettine ovali e schiacciate tipo "hamburger".

Ponete le polpette tra due foglie di limone (io ho leggermente unto anche queste) e cuocete brevemente in forno (funzione grill) o sulla griglia di un barbecue.

                     
   
                           
   

23 commenti:

  1. Beh... io l'avrei mangiata più che volentieri questa delizia! Domani compro la carne e la preparo per pranzo...

    RispondiElimina
  2. Ciao Fausta, proprio stamattina ho trovato dal mio verduriere i limoni di Sorrento con le foglie, quindi questa squisita ricettina cade a fagiolo. Domenica la provo, poi ti saprò dire. Ciao cara, buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Si, insomma, hai fatto una ricetta niente di che! A quel sant'uomo non è piaciuta, non l'hai salata come dovevi, sulla piastra sarebbe stata più buona...fai tu. Il fatto che tu non mangi abbastanza carne, mi fa capire le tue allucinazioni e manie di protagonismo...la foglia di limone cotta ha effetti allucinogeni, E' RISAPUTO...ma evidentemente qualcuno qui lo ignora. Una domanda ancora: quel rametto che hai preso chissà dove ed hai piantato nel tuo giardino nuovo, sei sicura di non sapere di cosa sia? Non so, i più grandi coltivatori dicono tutti così, di non sapere affatto cosa fossero quelle piantine laggiù...

    RispondiElimina
  4. Ma lo sai che una volta l'ho fatta anche io e...si è buona ma niente di che. Però magari la riprovo sul bbq chissà che non venga una delizia. Le concedo una seconda possibilità!

    RispondiElimina
  5. Io trovo che la ricetta sia deliziosa!

    RispondiElimina
  6. anche secondo me alla brace sarebbe state una goduria, ma anche così hanno una faccia molto buona e appetitosa!

    RispondiElimina
  7. Goduriosissima =) chissà che profumino di carne e limone fusi insieme

    RispondiElimina
  8. Ciao Fausta, sai anche io non amo moltossimo la carne ma questa alla brace dev'essere appetitosa! Buona serata

    RispondiElimina
  9. Ciao Fausta, una ricetta di carne??? Sono curiosissima!! Lo so che Antonio ha il palato raffinato come il tuo, e che quindi la carne risulta un po' insipida, ma ti assicuro che io, da brava carnivora, un bocconcino così me lo papperei in un secondo! Mi piacciono gli ingredienti che hai usato, e mi stuzzica l'idea di racchiuderla nelle foglie di limone, soprattutto poi se cotta sul bbq... che dire, dovrò provarla per saggiarne la bontà (anche se non dispongo di bbq, per il momento, e dovrò attrezzarmi diversamente) e poi ti farò sapere! Grazie per le tue idee, buonissime come sempre! Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  10. anche io sono un frana con i secondi (sia pesce che carne)..ma in realtà mi sembra che tu te la cavi bene!!

    RispondiElimina
  11. io sono invece molto carnivora e avrei mangiato con piacere questo piatto. mi attira particolarmente la cottura nelle foglie di limone...da provare.
    buon week end!

    RispondiElimina
  12. Molto carina l' idea della cottura nelle foglie del limone!!! Io non la potrei fare perchè se tolgo 24 foglie al mio limone in miniatura rimane tutto nudo!! Secondo me comunque deve essere molto buona!! Buon fine settimana...:)

    RispondiElimina
  13. Complimenti per la ricetta originalissima e gustosa!!! Un bacio e buon we

    RispondiElimina
  14. In mancanza di materia prima (nessuna pianta di limone a cui "chiedere in prestito" le foglie) ammiro le tue, che mi invogliano assai, anche se la sottoscritta troppo carnivora non è mai stata.....

    Buon week end :)

    RispondiElimina
  15. le foto sono sicuramente splendide e invogliano a mangiarla! sicuramente sarà profumatissima....credo che a me piacerebbe (non fosse per il fato che anche a me la carne non tanto mi garba!)

    RispondiElimina
  16. io adoro la carne e l'idea di aromatizzarla con le foglie profumatissime del limone mi stuzzica. Aspetterò che si irrobustiscano le foglie del mio piccolo limone e ti farò sapere. Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  17. La trovo un'idea geniale. Mia mamma ne ha una pianta e tutte le volte che ci passo davanti ne prendo una fogliolina e la strofino per sentirne il profumo.. chissà in cottura!

    RispondiElimina
  18. Semplice e originale! Nemmeno io impazzisco per la carne, ma cotta in questo modo così inconsueto mi intriga assai... :-)

    RispondiElimina
  19. Che bella ricettina, peccato per il tuo alberello che ora sarà un po' spoglio...ma dovrò provarla anch'io...buon fine settimana !!!

    RispondiElimina
  20. @ Fra: fammi sapere, eh?
    @ Donatella: limoni di sorrento? Gnam! Se la fai poi mi dirai che ne pensi, vero?
    @ La piantina SO cos'è: un albicocco! L'unica cosa che non mi persuade tanto sono quelle foglie " a palmetta", ma l'albicocco non le ha "a cuore"? Misteri della fede...
    @ Franci: anch'io ai cibi che non mi convincono concedo sempre una seconda possibilità... non di più, eh?
    @ Deborah, Eres, Cey: grazie, siete degli ottimi sostenitori (morali!)
    @ Sar@ ma sto scoprendo che un sacco di gente non ama molto la carne!!!
    @ Sara: ciao Sara, l'idea intrigava anche me; ripeto, sul barbecue dev'essere più saporita. Diciamo che potrebbe piacere a chi ama la carne...
    @ Fabrizia: con la carne sono davvero basic! Comunque... grazie per il complimento!
    @ Eleonora: il profumino di limone era fresco ed incantevole (solo quello!)
    @ Patrizia: quanto ti capisco! Anche il mio...
    @ Lady : grazie e buona serata
    @ Letiziando: già... a quanto pare la compagnia è grande...
    @ Marjlou: ecco, appunto, come volevasi dimostrare...
    @ La creatività: aspettiamo, allora!
    @ Cinzia: anche a me il profumo delle foglie di limone piacce tanto... pensare che l'ho scoperto quest'anno!
    @ Lucia: La cucina sicula mi piace tanto, magari cucinata da un siciliano sarebbe stata più buona
    @ Chiara e Germano: grazie carissimi, un buon fine settimana anche a voi!

    a tutti una buona domenica! A presto

    RispondiElimina
  21. Se ve exquisita Fausta con aroma a limón,muy original me encantó,cariños y abrazos.

    RispondiElimina
  22. questa preparazione fa venire l'acquolina in bocca anche a me, che come te non amo particolarmente la carne... per cui, ho detto tutto su quanto è invitante!! Buona domenica cara!!!!

    RispondiElimina
  23. Fantastica ricetta fausta! Un bacione

    RispondiElimina