w

24 dicembre 2011

segnaposto natalizi... ma anche no



Con questo post concludo la mia "trilogia" natalizia. Un po' immodesta? Beh, ogni scrittore che si rispetti ne ha una non vedo perché non la potrebbe avere anche una food blogger!!!
Dopo l'alberello di torrone, che -sottolineo per chi non fosse stato raggiunto dagli echi di questa notiza - ha vinto questo contest di Patrizia (blog I dolci nella mente), dopo i biscotti da utilizzare come chiudipacco per i regali, bisognerà pur pensare ad imbandire la tavola natalizia, no?
Bene, ad imbandirla con svariate prelibatezze ci pensate voi, io penso solo ai segnaposto (e che vi credevate, che postassi tutto un pranzo di natale?). Forse sono un po' in ritardo per la tavola del 25 ma pazienza, vuol dire che chi vorrà potrà riciclare l'idea per quella del capodanno.
Lasciare la ricetta sarebbe un po' ridicolo... per i grissini si tratta di un semplice impasto "da pane"; arricchite con poco olio se li volete più friabili, altrimenti, per una versione tipo "rubatà" torinesi, utilizzate solo acqua, farina e lievito. Una volta lievitata la pasta bisognerà spianarla, tagliare strisce sottili, arrotolarle leggermente a torciglione e disporle in teglia con un effetto "a zig zag". Si potranno posare sul tovagliolo, "a mazzetti" oppure in un bicchierino, magari decorando con qualche campanellino dorato, per un effetto "rami d'albero".




Le buste invece sono fatte con pasta non lievitata, tagliata a quadrati e piegata a bustina.



Infine le muffolette, di pasta biscotto. Io ho fatto una sagoma di cartoncino ed ho ritagliato la pasta seguendone i bordi.



Per l' "etichetta" a cuoricino ho semplicemente utilizzato le forbici. Piccola decorazione di glassa, cartoncini con i nomi e via... la tavola è pronta!





Ecco il mio semplice modo per augurare a tutti:

 
                  Buone feste!!!




                                                        

                     
   
                           
   

26 commenti:

  1. Cara Fausta, mi hai preceduta di pochi minuti! Grazie di cuore per il tuo messaggio, auguro a te e alla tua famiglia (nipotini compresi) tanti cari auguri di Natale e serenità tanto meritata! Che dire poi dei segnaposto? Io me li mangerei tutti ancor prima di metterci a tavola, anche se sono così carini chre è un peccato mangiarli... ma alla gola non resisto! Brava, come sempre. Un abbraccione!

    RispondiElimina
  2. Tesoro bello, tanti auguri... e dopo una trologia così il tuo natale sarà sfavillante! ;)

    RispondiElimina
  3. hmmmmm.... mi piace!!!!!!!!!! mi piace!!!!! l'idea che ti ruberò sarà quella delle buste di pasta non lievitata..... auguri!!!!

    RispondiElimina
  4. Cara Fausta, non potevo non passare per farti i complimenti ed augurarti di cuore un sereno natale. Baci Concetta

    RispondiElimina
  5. bellissima trilogia! le buste sono strepitosamente belle.
    Tanti auguri di Buon Natale.
    Baci baci

    RispondiElimina
  6. Com'è che manca il mio di segnapostoooo???
    Mmmmmm che nervi...
    Bellini...bravina...speriamo che non se ne accorgano che i grissini ti son venuti tutti storti...

    RispondiElimina
  7. Complimenti per tutto, per la vittoria meritatissima del contest (me l'ero perso quel magnifico alberello di torroni) e per questi deliziosi segnaposto, le bustine sono davvero splendide e originalissime. Cara Fausta ti auguro di cuore un Natale pieno di gioia e serenità... Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  8. Segnaposti favolosi!!!
    Tanti Cari Auguri a Te e ai Tuoi Cari!!!
    Baci Carla

    RispondiElimina
  9. Un'idea bellissima, sembrano proprio i rami che raccolgo in spiaggia dopo ogni mareggiata!!!!

    mille auguri

    Fabi

    RispondiElimina
  10. Che idea bellissima!Bravissima,carina!Buone feste!!!Un bacione forte!

    RispondiElimina
  11. ma che belle idee...sono splendide!

    Tanti auguri di Buona Natale!!!! un bacio ele

    RispondiElimina
  12. Faustidda sei un portento! Bravissima. I tuoi segnaposti "storti" sono bellissimi. Brava, brava, brava. Però ho un appunto anch'io da farti. Ma il mio segnaposto non lo vedo, e neppure quello di Rosario. Com'è?
    Un abbraccio e buon Natale.

    RispondiElimina
  13. Che gran bella idea!!!! Tantisssimi auguri di Buon Natale anche a te! Un bacio!

    RispondiElimina
  14. Ciao, Faustidda! Son passata a farti gli auguri con immensa simpatia ed affetto: felice Natale a te e ai tuoi cari, di vero cuore! Questa "trilogia" è tutta interessante, ma la bustina... è adorabile, ecco! Hai avuto un'idea davvero ok!!!

    RispondiElimina
  15. Dei segnaposto davvero originali e deliziosi!! Buon Natale e buone feste anche a te!! Un bacione!

    RispondiElimina
  16. ma sono carinissimi! un dolce augurio di buone feste!
    ciao

    RispondiElimina
  17. che brava complimentoni sia per la fantasia sia per il risultato! mi piacciono molto :D

    RispondiElimina
  18. auguroni anche a te! belli i segnaposti :)

    RispondiElimina
  19. che idea fantastica scusa se sono passata ora ma sono sicura che hai trascorso uno splendido Natale

    RispondiElimina
  20. La tua tavola è una meraviglia per gli occhi. Non oso immaginare le portate di Natale...un bacio faustidda :))

    RispondiElimina
  21. Carissima Faustidda (^____^ troppo bellissimo assai il nome siciliundo!), seppure con il Natale ormai alle spalle, ci tenevo a passare per lasciarti gli auguri di buone feste e felice anno nuovo,
    Tiziana
    p.s. ma anche no, decisamente!! Segnaposti da usare in tutte le circostanze… ed io copio… emh, prendo nota!

    RispondiElimina
  22. A tutti: un grazie, un abbraccio ed ancora AUGURI!

    Tinny: semplice... il tuo segnaposto non c'è perché non sei stata invitata...

    Meris: ... c'è però quello di Rosaria... lo vuoi tu??? Un abbraccio

    Elena: ecco... appunto, non immaginare...

    RispondiElimina
  23. ti rinnovo gli auguri per un nuovo anno sereno e....
    quelle bustine, ma quanto mi piacciono??
    E pure l'idea dei rubtà storticcagnoli a effetto alberello... me la devo ricordare... li trovo rustici ed eleganti allo stesso tempo... bravissima!

    RispondiElimina
  24. Sono proprio una bella e gustosa idea............bacini

    RispondiElimina
  25. TODO MUY BELLO,abrazos y felices fiestas y un próspero año nuevo,augurios y alegrías,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  26. Lo so che sembra strano che a fine giugno, con sto caldo, mi vado a guardare i segnaposto di Natale, ma sono l'antitesi del Grinch... per me potrebbe essere Natale tutto l'anno. Detto questo: complimenti, per le ricette, per le foto per la fantasia!! Se non ti dispiace mi piacerebbe condividerti sul mio blog. Un bascio, complimenti, Pattipa

    RispondiElimina