Passa ai contenuti principali

riso alla melagrana




Un semplice risotto, reso particolare dall'utilizzo del succo di melagrana. La ricetta originale prevedeva anche un paio di mele, ma a me non l'abbinamento non è piaciuto e non le ho messe (anzi, le ho tolte!). La decorazione del piatto è rappresentata dai semi del medesimo frutto; associato alle mie roselline spampinate (le stesse dei muffins - le foto le ho scattate il medesimo giorno) io lo trovo molto elegante.
Non preoccupatevi se vedete qualcosa di strano nelle immagini... sono in corso "prove tecniche di trasmissione".


Ingredienti (per 4 persone):
360 grammi di riso carnaroli (o arborio)
2 melagrane
una cipolla
50 grammi di burro più una noce per mantecatura finale
qualche foglia di salvia
un bicchiere di vino bianco secco
brodo vegetale q.b.
100 grammi di robiola
peperoncino in polvere q.b.
sale q.b.





Esecuzione:
portate a bollore il brodo; ricavate il succo di una melagrana con uno spremiagrumi e sgranate l'altra.  
Sbucciate e tritate la cipolla e fatela rosolare brevemente nel burro con la salvia. Aggiungete il riso e fatelo tostare finché diventa traslucido; sfumate col vino bianco.
Portate a cottura aggiungendo man mano il brodo bollente. Regolate di sale.
Ad un paio di minuti dal termine della cottura aggiungete il succo di melagrana ed il peperoncino; amalgamate e mantecate con la noce di burro e la robiola. Servite decorando con i chicchi di melagrana. 

Commenti

  1. complimenti un risotto delicato e raffinato!

    RispondiElimina
  2. Un plato bello,exquisito y cremoso me encanta, original con granadas luce espectacular,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  3. Bella anche la tua versione! Bellissime foto! Nani

    RispondiElimina
  4. Un risotto molto chic complimenti cara :-)

    RispondiElimina
  5. sono venuta qui da te a rifarmi un po' gli occhi con queste foto stupende, dato che io oggi ho postato delle foto orribili, ma non tutte le ciambelle riescono con il buco.
    Devo proprio provarlo questo risotto, il melograno mi piace molto.
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Un risotto molto chic e da gran chef!!! Le foto, MAGNIFICHE!!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. fausta.... ma chè mi devo preoccupare.... senti e dove le hai trovate di questo periodo le melegranate???? stai smanettando con photoshop?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah, ma no Anto, da noi le melagrane le vendono al supermercato! (ora trovi solo quelle israeliane, mentre a me piacciono più le spagnole... pazienza, mi "accontento" anche perché quanto mi piacciono! Me ne mangio quasi una al giorno...)

      Elimina
  8. e pensare che i miei melograni li ho lasciati ammuffire!!! A saperlo prima....:P

    RispondiElimina
  9. delizioso e quelle gemme di melograna danno un tocco raffinatissimo!!! mi piace!!! ;)

    RispondiElimina
  10. Adoro le melagrane!!! Fantastico questo risotto, buono e molto coreografico!!! Ciao!!

    RispondiElimina
  11. wowwwww particolarissimo lo voglio assolutamente fare, e poi diciamolo quei chicchi sono così eleganti!!!!! Baciii

    RispondiElimina
  12. Questo risotto sa di primavera, con quel colore roseo, quei chiccini rossi...ma che bel piatto! Davvero intrigante!

    RispondiElimina
  13. Le foto sono meravigliose e quei chicchini rossi mi mettono sempre tanta allegria. Non so perchè ma a me il melograno fa sempre tanto Natale! Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  14. Per la cronaca ha rubato anche queste rose...
    ...Cosa c'è scritto su quel fogliettooo??? No! Non devo cambiare occhiali...impertinente. Ma chi è che ti fa tutte queste belle presentazioni colorate?

    RispondiElimina
  15. Bello il risotto con la melagrana, anche a me piace moltissimo! che belle foto, e che bel contrasto con le rose, rubate o no..;-) brava Fausta!

    RispondiElimina
  16. Le foto sono bellissime,i miei complimenti signora Faustidda!!
    P.S. anche la ricetta!!!

    RispondiElimina
  17. ...solo una parola: Brava, signora Faustidda, molto ma MOLTO brava..

    RispondiElimina
  18. Un risottino delizioso ed anche bellissimo!! Baciotto cara!!!

    RispondiElimina
  19. buono e sì, decisamente elegante e raffinato, con quel colore bellissimo poi!
    baci, buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  20. Mi tocca darti ragione in pieno.... quelle roselline rendono le foto di un'eleganza unica! Bravissima come sempre ;)

    RispondiElimina
  21. Bella la ricetta e belle le foto. Che dire di più? Bravissimaaaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
  22. vero un risotto molto semplice ma molto raffinato come la tua presentazione!!!! baci

    RispondiElimina
  23. complimenti per foto e ricetta!!

    RispondiElimina
  24. e le foto ????parlano da sole,immagino il gusto delizioso di questo risotto!!!!!

    RispondiElimina
  25. Un risotto gustosissimo!Le foto sono stupende!Buon w/e,carina!

    RispondiElimina
  26. Tu cuore di pietra? Non ci credo!!!!

    RispondiElimina
  27. mai mangiato..ma sara' buonissimo..lo provero'!!!ciaoo

    RispondiElimina
  28. Bei colori e bellissime foto. Un vero piacere per gli occhi!

    RispondiElimina

Posta un commento