Passa ai contenuti principali

torta-margherite: dedicato a tutte le donne

 
La primavera è alle porte e fra qualche giorno sarà la festa delle donne. Ho fatto due più due ed ho preparato una torta dal "sapore" primaverile che non ha nulla a che vedere con la consueta torta mimosa... che un po' mi ha stufato. Non è neanche una torta Margherita, i fiori del titolo compaiono solo nella decorazione; piuttosto per l'impasto e la farcitura mi sono ispirata a questa ricetta del blog Coffee&Chocolate, un blog quasi "gemello" (carino, no?).
Naturalmente ho apportato qualche variazione ed eccola qui, fresca e buonissima, testata per ben due volte! I fiori sono di pasta di zucchero, di cui vi lascio la mia ricetta. Ho cominciato a farla diverso tempo fa (prendendo un po' qui ed un po' là nel web... non saprei più dire da chi l'ho scopiazzata) e mi piace; la sua consistenza "pongosa" mi diverte moltissimo.
Anche se il dolce sembra un po' complicato vi assicuro che è molto veloce... insomma: il gioco vale la candela e tenete presente che può essere facilmente "scomposto": solo la torta, torta e farcitura, torta farcitura e glassa, torta farcitura glassa e decorazione... stop. 
Con questa torta auguro a tutte un felice 8 marzo!
Chiudo con una comunicazione di servizio: causa innumerevoli impegni, col cui elenco non vi tedierò, per un paio di settimane non sarò presente sul web... Ciao e a presto


prima e dopo la "cura"...



Ingredienti
per la torta:
250 grammi di farina
80 grammi di farina di mandorle
300 grammi di zucchero
3 uova
70 grammi di olio di nocciole *
90 grammi di latte *
succo e scorza di due limoni
una bustina di lievito
un pizzico di sale
*(la seconda volta ho diminuito la dose di olio a 50 grammi ed aumentato quella del latte a 120: perfetta)

per la bagna e la farcitura:
30 grammi di fecola
80 grammi di limoncello
80 grammi di zucchero
1/2 foglio di gelatina (1 grammo)
40 grammi di panna

per la decorazione:
150 grammi di zucchero a velo
40 grammi di albume
qualche goccia di succo di limone
100/150 grammi di pasta di zucchero (vedi nota)


Esecuzione:
preparate la torta montando con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero. Aggiungete il succo e la scorza dei due limoni, il pizzico di sale, l'olio ed il latte. Infine unite la farina di mandorle, poi la "00" passata al setaccio col lievito ed amalgamate fino ad ottenere un impasto senza grumi.
Versate subito in una teglia foderata di cartaforno ed infornate a 180 gradi per 45 minuti. Provate come di consuetola cottura con la prova stecchino.

Per la bagna e la farcitura. Preparate uno sciroppo, a caldo, con 50 grammi di zucchero e 50 d'acqua. Lasciate raffreddatare.
Ammollate il mezzo foglio di gelatina in acqua fredda.
Preparate la crema di farcitura stemperando la fecola con 100 grammi d'acqua, unite anche il limoncello e lo zucchero rimasto (30 grammi), poi lasciate addensare a fuoco basso (pochi minuti). Togliete dal fuoco, unite la gelatina strizzata, amalgamate per farla sciogliere ed infine aggiungete la panna liquida.

Tagliate la torta a metà, inumidite entrambe le facce interne della torta con la bagna, spalmate la crema sulla base e ricomponete la torta. Utilizzate la bagna rimasta per inumidire anche la parte superiore del dolce.
Coprite con la ghiaccia reale (mischiate zucchero a velo, albume e le gocce di limone) e decorate con delle margheritine ricavate dalla pasta di zucchero. I "bottoncini" delle margherite sono stati colorati con zafferano mentre i "pois" bianchi sono stati fatti sempre con la ghiaccia.
Nota: se volete, per rendere più bianca la decorazione della torta, potete coprirla con un disco sottile di pasta di zucchero e poi glassarla e procedere con la decorazione..  


Commenti

  1. Bella! Deve essere morbidissima. Mi piace la farcitura.
    A presto Faustidda. Felice 8 marzo anche a te.

    RispondiElimina
  2. Ci hai salutato alla grande prima di prenderti questo momento di pausa dal blog!! Questa torta è meravigliosa e accetto volentieri una fetta e gli auguri per l'8 marzo!! Ci vediamo presto allora...Un bacione!

    RispondiElimina
  3. a presto,nel frattempo mi prendo una fetta di torta...e buon 8 Marzo!

    RispondiElimina
  4. ciao presto e grazie per questo omaggio prima di lasciarci temporaneamente. un dolce meravigliosa con una farcia altre tanto strepitosa!

    RispondiElimina
  5. è bellissima! la trovo molto romantica, grazie per averla dedicata a noi donne :-) torna presto, un abbraccio Ros

    RispondiElimina
  6. idea carinissima grazieeeee una meraviglia

    RispondiElimina
  7. Ma è strepitosa !!! Ma quanto sei brava tu???

    RispondiElimina
  8. Fausta, ma quanto sei dolce??? Grazie per aver dedicato questa torta "margherite" a noi donne. E' stupenda e le foto sono sempre strepitose.
    un bacione
    sabina

    RispondiElimina
  9. L'aspetto è magnifico e dalla lettura degli ingredienti direi che anche il gusto non passa inosservato... Per me porzione doppia grazie! ;-)

    RispondiElimina
  10. Lo so che mi ripeto BRAVISSIMA!!!! Grazie per gli auguri che ricambio di cuore a questa magnifica DONNA!!! Ti aspetto qui
    Bacioni

    RispondiElimina
  11. Che bella questa decorazione :) è quasi un peccato mangiarla! Stupenda davvero!
    Buona settimana,
    Francesca

    RispondiElimina
  12. Bellissima la decorazione primaverile e delicatissima la torta con quel profumo di limone. In perfetto clima di freschezza primaverile. Grazie per la dedica e tanti auguri anche a te, un bacione. A presto

    RispondiElimina
  13. Se se, innumerevoli impegni....

    RispondiElimina
  14. meravigliosaaaa!!! a partire dalla glassa, fino alle margherite e all'invitantissimo interno!!! ;)

    RispondiElimina
  15. Oddio è splendida!! Allegra, gioiosa e colorata! E dev'essere sicuramente squisita!!

    RispondiElimina
  16. Stupenda questa torta, una promessa di primavera, sei insuperabile Fausta!

    RispondiElimina
  17. la tua torta è troppo bella!!!
    mi annoto anche la pasta di zucchero che cercavo proprio lo scorso week end per la mia torta, grazie
    buona settimana

    RispondiElimina
  18. bellissima e sicuramente buonissima, auguri anche a te

    RispondiElimina
  19. Che meraviglia oltre che golosa e super splendida un inno alla primavera!
    buon 8 marzo!

    RispondiElimina
  20. Mamma mia!Che bellezza!Sei incredibile!Prendo la mia fetta volentieri!Un bacione,carina!

    RispondiElimina
  21. Una torta davvero molto bella e buonissima!!! Grazie mille per avercela regalata e buona festa della donna anche a te!!

    RispondiElimina
  22. Che bella questa torta! E' così tenera, candida, elegante...e ha tutta l'aria di essere soffice e golosa! Bellissima mia cara, hai sfornato un ottima alternativa alla più classica mimosa per festeggiare il nostro giorno e ...l'arrivo della primavera! ;-)

    RispondiElimina
  23. Que bella decoración un glaseado perfecto,la primavera es más hermosa con ésta bella torta,una exquisitez,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  24. Torta bellissima e ne accetto volentieri una fetta da donna a donna, senza pensare alla festa!!

    buon tutto quello che hai da fare!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  25. Davvero bella,elegante e delicata!!
    Francesca

    RispondiElimina
  26. solo una parola: fantastica. Bravissima

    RispondiElimina
  27. Una torta al femminile che stupisce per la sua bellezza e per la bontà che trasmette!!!!!
    Ma come faremo 2 settimane senza di te?????

    RispondiElimina
  28. Io non posso dire che la torta mimosa mi abbia stancato, non l'ho mai nè mangiata nè preparata! comunque opto con fiducia per la tua versione "Festa della Donna" che a partire dalle margheritine per finire al ripieno mi hanno più che conquistata! Ciao e a presto.. (si fa per dire!) bacioni

    RispondiElimina
  29. Meraviglia delle meraviglie!!!!
    E voglia di primavera con tutte quelle margherite!!!!

    RispondiElimina
  30. Una bellissima torta che vuole essere un gustoso e raffinato omaggio a tutte le donne.

    RispondiElimina
  31. Grazie per l'augurio e grazie per questa meraviglia, davvero splendida, una creazione incantevole e piena di femminilità' . Anche io ho parlato di donne e sono dell'idea che non sia mai abbastanza. Prenditi il tempo per fare le tue cose, di sicuro tornerai con sorprese che ci lasceranno a bocca aperta. Ti mando un caro abbraccio. Pat

    RispondiElimina
  32. ma è bellissima!!! io non sono assolutamente buona a fare queste cose, ma la tua sembra davvero un prato fiorito!! primavera arriva presto!!

    RispondiElimina
  33. Incantata da tanta bellezza resto a bocca aperta :)

    Grazie per gli auguri che ricambio affettuosamente :)

    RispondiElimina
  34. ma che carina, tenera, primaverile, anche pasquale direi. E direi che ne mangerei anche una bella fetta! peccato per la tua prossima assenza. Ti aspetto al tuo ritorno!

    RispondiElimina
  35. bella e luminosa, mi ha subito colpito la luce, grazie per gli auguri! un abbraccio. mony

    RispondiElimina
  36. Cara Faustina è troppo bella la tua torta dedicata a tutte le donne e alla primavera!! Grazieeee!! Ti auguro una buona giornata ciao da agata

    RispondiElimina
  37. un campo fiorito, dedicato a tutte le donne che pedalano-pedalano-pedalano nella vita, e si diemnticano di passare una giornata ogni tanto in un campo di margherite a ricaricarsi un po'
    Brava, una pausa ogni tanto ha un suo perché ;;))
    baciii!

    RispondiElimina
  38. Ho capito: per un paio di settimane non sarai presente sul web. Spero, però, che tu faccia un saltino lo stesso sul tuo blog per ritirare i miei complimenti per questa torta stupefacente!!! Ed anche i miei auguri per la festa della donna. Ciao, DONNA ;-)

    RispondiElimina
  39. Una torta fresca e allegra coma sa essere l'animo femminile.Complimenti e torna prestoooooo!

    RispondiElimina
  40. Veramente una meraviglia, sei bravissima!!!!!!!!! sembra un praticello bianco di neve da cui spuntano le margheritine...mamma mia!!!!! bacioni e buonanotte!

    RispondiElimina
  41. E' semplicemente stu-pen-da!!!
    Sei veramente bravissima!!!
    Un saluto Carmen

    RispondiElimina
  42. é veramente bellissima! Pure io non sopporto la torta mimosa e mi stufo presto della torta margherita. di questa sceglierei l'opzione finale completa di tutto: torta farcitura glassa e decorazione!
    Bella, buona e molto scenografica!
    Ci mancherai in queste due settimane!!! fai presto, dai!
    Ti manco baci!

    RispondiElimina
  43. Questa è arte ragazza mia!

    RispondiElimina
  44. Anch'io non sopporto la classica torta mimosa.....e neppure la festa della donna! Però accetto volentieri gli auguri da te. Ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
  45. Anch'io non sopporto più la torta mimosa e neppure la festa della donna! Ma i tuoi auguri li accetto volentieri. Ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
  46. Buona e bella ...grazie cara per questo bel regalo!!!

    RispondiElimina
  47. E' davvero meravigliosa! e dagli ingredienti che hai usato deve avere un sapore molto fresco e leggero. complimenti ^-^

    RispondiElimina
  48. che spettacolo e che freschezza! anche a me non piacciono le invasioni di torte mimosa, e va a finire che non faccio nemmeno un dolce! hai avuto un'idea davvero raffinata!^^

    RispondiElimina
  49. bedda matri! a me piace tutta... pongo compreso ;-) gran bella esecuzione cara e tenerissima la decorazione :-) sentirò la tua mancanza, quindi spicciati! baciuzzi :-X

    RispondiElimina
  50. E' stupenda!! Trasmette freschezza, delicatezza e una gran voglia di mangiarla!!

    RispondiElimina
  51. Ma che spettacolo di torta! Elegante direi! :)

    RispondiElimina
  52. Fantastica! Leggera ed invitante. Da far venire l'acquolina in bocca :)

    RispondiElimina
  53. E' bellissima, una vera opera d'arte! complimenti anche per il blog :)
    un bacio

    RispondiElimina
  54. Sai che mi stava sfuggendo un simile capolavoro? L'ho vista solo ora e devo dirti che è l'emblema della primavera.
    I miei complimenti.

    RispondiElimina
  55. Che bellissima torta! E grazie per averla dedicata a noi donne :) Torna presto!

    RispondiElimina
  56. E' davvero incantevole questa torta ^_*
    Grazie per la dedica alla parte tenera (muhahhahahahahaa si, si, tenera e delicata come una tigre a cui si è spezzata un unghia :) del mondo
    Tiziana

    RispondiElimina
  57. Meravigliosa, stupenda, affascinante, tenerissima!
    Che altro dire? Sei SUPER!

    RispondiElimina
  58. è di una delicatezza unica! brava come sempre!
    baci

    RispondiElimina
  59. passa da me che ti mostro cosa ho fatto ultimamente

    RispondiElimina
  60. ...bella e delicatissima.....senza trascurare il gusto che sicuramente sarà stato strepitoso! baci.

    RispondiElimina
  61. hello, this recipe is delicious, I loved your blog
    I will visit more often! kisses.

    Also visit the Sweet Kitchen.
    http://cozinha-doce.blogspot.com

    RispondiElimina
  62. Questa torta è davvero strepitosa !!!

    RispondiElimina
  63. Ma Fausta è splendida, morbidosa, ottima farcituta, bagna ideale con limoncello, hic!!!
    e la decorazione ? un 'opera d'arte ma le margheritine sono fatte con uno stampino svelaci il segreto.... un bacione e a presto!

    RispondiElimina
  64. Ehilà, donna! Noi redivivi siamo tornati, e a quanto vedo tu sei più stupefacente che mai! Questa torta è strabellissima!

    RispondiElimina
  65. Ciao, mi spiace per averti fatto penare un po' per trovarmi ma...non sono alle prime armi. Scusami tanto e mi spiace ma il giveaway non è mio ma de il castello di zucchero www.ilcastellodizucchero.com/2012/01/book-inspirations-amy-atlas-sweet.html
    Scusami molto e grazie mille

    RispondiElimina

Posta un commento