Passa ai contenuti principali

è tempo di...



Contrariamente a questa primavera che stenta a decollare, qualche certezza ci rimane. Oggi è il primo giugno ed è tempo di Threef!
Sembra ieri che abbiamo pubblicato il numero zero, un test, il nostro "numero di prova" che ci ha regalato davvero molte soddisfazioni, eppure sono già passati due mesi.
Un grazie ai lettori, tanti, tantissimi, che con le loro oltre 70.000 visite (70.505, per la precisione, un dato inaspettato a cui non avrebbero mai "puntato" neanche i più ottimisti tra noi) ci hanno spronato ancor più a fare del nostro meglio.
Un grazie a tutti coloro, bloggers, fotografi, grafico (Valeria!) e... a Franci e Fede, amiche di redazione, che hanno collaborato al numero uno; che è davvero bello, parola di scout (mai stata scout in vita mia, ma vabbé...)!
Un benvenuto ad alcune new entry che hanno accettato con entusiasmo di far parte del gruppo (Davide, Roberto, Eleonora, Patrizia ed Agnese).
Ecco, quello che vi presentiamo è il nostro numero di giugno, che contiene in sé l'anima di tutti coloro che hanno contribuito a crearlo, e si vede.
Se vi è venuta almeno un po' di curiosità vi invitiamo a sfogliarlo, mentre, per saperne di più e scaricare le ricette, potete visitare il sito di Threef.




Vi lascio con una ricetta semplice semplice, un dessert nato quasi per caso.
Gustatevi l'una e l'altro, insieme, magari tranquillamente accomodati nella vostra poltrona più accogliente.

Ingredienti (per 4 persone):
4 mezze pesche sciroppate
4 grammi di gelatina (due fogli)
4 cucchiai di rum
8 amaretti
200 ml di panna fresca da montare
zucchero a velo a piacere
mandorle a lamelle
sciroppo d'acero


Esecuzione:
frullate le pesche con due cucchiai del loro sciroppo e riducete il tutto a crema.
Tostate le mandorle in una padella antiaderente, senza alcun condimento e mettete da parte.
Scaldate la gelatina, precedentemente ammollata in acqua fredda, con i cucchiai di rum poi aggiungete anche il frullato di pesche.
Amalgamate bene e trasferite sul fondo di quattro bicchieri da dessert.
Lasciate raffreddare e ponete in frigo.
Montate la panna, ben fredda, poi dolcificatela con lo zucchero a velo secondo il vostro gusto.
Al momento di comporre il dolce completate ogni bicchiere con un paio di amaretti sbriciolati ed una cucchiaiata di panna.
Completate con le mandorle tostate ed un filo di sciroppo d'acero.

Commenti

  1. Ho sfogliato anche questo numero ed è splendido.
    Complimenti davvero, le foto sono un incanto (non avevo dubbi)e ho trovato tante ricette da copiare ^_^
    Se volessi però stamparmele potrei? Sono una frana con queste cose...
    Baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dal sito puoi stamparle tutte; l'indirizzo lo trovi anche lì sopra :))

      Elimina
    2. Grazie cara... L'avevo detto che sono una frana, mi era sfuggito :P

      Elimina
  2. Buongiorno ! Complimenti per questo bellissimo nuovo numero :)
    ...e grazie per questo dolcino semplice e goloso :)
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Wow,ho appena sfogliato il nuovo numero,le foto sono straordinarie!
    Buono anche questo dolcino al bicchiere,e anche facile da fare.
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  4. Che bello!L'ho sfogliato tutto e mi e piaciuto tantissimo!
    Complimenti!Keep up the good work!
    Baci!!!

    RispondiElimina
  5. Dì la verità: Valeria è geniale, vero? L'ho appena sfogliato il numero 1 ed è meraviglioso.... un fantastico lavoro, bravi!! Bellissimo anche questo bicchierino! Un bascione!!!

    RispondiElimina
  6. Sfogliarsi il nuovo numero gustando pure quel bel dolcino sarebbe una pausa relax perfetta.
    Beddo beddo beddissimo...ma mi sa che lo sai già :) Un bacione

    RispondiElimina
  7. Che bella questa avventura... grazie ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Davvero brave, voi ragazze di Threef! Vi faccio ancora i complimenti:)
    anche i bicchierini che ci proponi oggi li trovo molto interessanti! A volte si parte per caso e si finisce a fare delle cose deliziose:)
    un bacione Fausta:**

    RispondiElimina
  9. brave donne!!!
    l'ho appena sfogliato.. ed è stupendo! foto incantevoli
    siete forti ragazze
    baciii

    RispondiElimina
  10. che dolcino semplice e sfizioso! Davvero un'idea da provare quanto prima e poi si presenta veramente bene!
    baci baci

    RispondiElimina
  11. Cara Faustidda, l'ho appena sfogliato... senza parole..
    E' Bellissimo, molto elegante e raffinato, dirvi solo BRAVE è riduttivo
    siete fantastiche

    RispondiElimina
  12. Che bel dolcino...
    ....Ah, anche carina la rivista, ne?...
    Baciddi genaccio.

    RispondiElimina
  13. Scivolommi il ditonzolo...volevo dire geggnniiacciioo....

    RispondiElimina
  14. Bellissima la rivista! Complimenti a tutte!
    Ellen

    RispondiElimina
  15. questo numero di threef è fantastico...complimenti cara! e questo dessert è strepitoso!

    RispondiElimina
  16. Complimentissimi Fausta! Ancora una volta, ci avete lasciate senza parole, ma vedo non solo noi collaboratori!
    Devo confessarti che, per me, lavorare con voi non solo e' un grande onore, ma ho imparato e sto imparando tanto: con i vostri toni così gentili, eleganti, garbati, siete in grado di stimolare la squadra e le persone che vi circondano. E così, e' sempre un enorme piacere sentirvi e leggervi. Grazie di tutto, vaty

    RispondiElimina
  17. Fausta che ricetta!!! Fantastica!!! ma lo sai che sono troppo contenta per questa uscita, ne sono rimasta estariata come per il numero 0. E' davvero un piacere poter collaborare con tutti voi :-) Ti mando un abbraccio forte e buona domenica!

    RispondiElimina
  18. Bravissime tutte e complimenti per il vostro secondo numero :)

    RispondiElimina
  19. Non mi stancherò mai di ripetere a ognuna di voi che trovo splendido il vostro lavoro e ogni numero secondo me sarà sempre un crescendo! :-)
    Il tuo dolce sarà presto provato, in questo periodo preparo tante coppette e bicchierini con panna e frutta, sono diventati una vera passione!

    RispondiElimina
  20. Questo dessert mi intriga moltissimo. Ora organizzo una cenetta tra amici così lo preparo.Stavolta li stupisco !
    Un bacio grande Fausta.
    Alla prossima Skyppata !

    RispondiElimina
  21. Stasera sfoglierò con attenzione il vostro nuovo numero... chissà quante bontà ci saranno...
    Intanto mi prendo un cucchiaino di questo dolcetto, che come preludio non è niente male... :-)

    RispondiElimina
  22. Una rivista fantastica, questo dolcino ora ci starebbe proprio bene, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. devo ancora sfogliare questo numero ma l'altro mi e' piaciuto un sacco per cui con calma mi gusto anche questo!!!
    e vorrei gustarmi anche questo dolcetto amaretti,pesche e rum... DIVINO!!!!

    RispondiElimina
  24. Dicevo poco fa a Elena, di Zonzolando, che l'ho sfogliata velocemente ieri e ora me lo guardo con più calma. Complimenti a tutte voi! :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Ciao Fausta!

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 150000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  26. bella la rivista, congratulazioni! e bellerrima pure la ricetta :-) ma che te dico a fà?! baci :-X

    RispondiElimina
  27. Come al solito tutto meraviglioso da queste parti... giustamente... ad essere strameravigliosa sei tu!

    RispondiElimina
  28. complimneti, sono molto contento per voi e che bele ricetta questa molto raffinata

    RispondiElimina
  29. Ciao carissima, come sempre avete fatto un lavoro fantastico!!!
    Il tuo dolcino è una meraviglia!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  30. ...scoperta per caso...
    le tue ricette mi fanno venire la colina alla bocca e tornerò presto a farti visita!!
    Buona serata!
    Vale.

    RispondiElimina

Posta un commento