w

26 giugno 2013

torciglioni dolci


Una ricetta che mi è stata "passata" da un'amica che ha partecipato ad un corso di pasticceria (grazie Ida!). Nati anche come idea-riciclo, per utilizzare avanzi di biscotti o torte che alla fine "non vanno più giù", cosa che peraltro a casa mia non accade mai, questi torciglioni hanno conquistato noi ed i nostri vicini (mi volete tutta ciccia e brufoli? Ovvio che una buona parte di questi dolci ha scavalcato il muretto per catapultarsi in casa altrui...).
Peccato solo che sia estate e non abbia potuto fare la pasta sfoglia homemade; pronta in freezer non ne avevo e nel farla mi si sarebbe sciolta tra le mani, ma sarebbe stata il degno coronamento di un dolce semplice a veloce (sfoglia a parte) adatto sia ad una colazione che ad una merenda un po' diversa.
Io ho utilizzato dei biscotti al cioccolato (ne ho "dovuto" fare un quantitativo industriale, ma per la ricetta dovrete aspettare ancora un po'...), ma si possono naturalmente utilizzare anche biscotti o torte "bianchi" ed eventualmente aggiungere cacao.


Ingredienti (per circa 16 pezzi) - dosi indicative:
100 grammi di crema pasticcera (la vostra preferita oppure questa, fatta con un tuorlo)
200 grammi di biscotti al cioccolato (oppure biscotti "bianchi" e poi 2 cucchiai di cacao)
250 grammi di pasta sfoglia (meglio se home made)
per la glassa:
60/70 grammi di zucchero a velo e tre cucchiaini circa di albume


Esecuzione:
tritate i biscotti ed impastateli con la crema pasticcera raffreddata.
Stendete la pasta sfoglia in modo da ottenere un rettangolo dallo spessore di due/tre millimetri (potrete usare anche le sfoglie già pronte, anche se più sottili).
Distribuite uniformemente il composto a base di biscotti sulla metà del rettangolo, poi sovrapponete l'altra metà sigillando i bordi.
Tagliate con una rotella tagliapizza delle strisce lunghe e strette un paio di centimetri.
Attorcigliate ogni striscia si sé stessa e poi chiudete ad anello.
Disponete i torciglioni, distanziandoli, su una placca coperta da cartaforno ed infornate a forno caldo, a 180 gradi per 10/12 minuti, comunque fino a coloritura. I tempi dipenderanno, come sempre, dal forno e dalla modalità di cottura; io ho utilizzato il programma "dolci" che, in automatico, prevede la ventilazione.
Lasciate raffreddare su una griglia e decorate a piacere con una glassa reale ottenuta mischiando lo zucchero a velo con l'albume.     
 

26 commenti:

  1. Ho già copiato la ricetta...quando qualcosa mi piace so essere molto veloce.
    Complimenti.

    RispondiElimina
  2. Allora premetto che anche in casa mia i dolci non avanzano MAI :-D la pasta sfoglia home made non ho ancora avuto l'onore di cimentarmi ma è uno dei miei prossimi obiettivi, magari quando farà meno caldo...ma nonostante questo nulla mi vieta di provare questa delizia di torciglioni :-P ricetta salvata!! buona serata cara :-)

    P.S. molto belle queste foto!!!

    RispondiElimina
  3. Ma che idea metavigliosa ! Mi piace da matti...e la voglio provare quanto prima :)
    Che belle queste foto dark..sono perfette per questi dolcini !
    Un abbraccio e buona serata !

    RispondiElimina
  4. Idea splendida! Copio, provo e mangio (poco che sono a dieta) ^_^
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  5. Ma davvero son da copiare...Il problema è che a casa mia avanzi non ce ne sono mai..... Devo far tutto dall'inizio...Ciao, buona serata.

    RispondiElimina
  6. Ciao cara,
    pure io vedo bene di far rimanere in casa i dolci in porzioni controllate e cmq per poco tempo (autocontrollo no eh?!?!).. le tortine vanno fatte in formato mignon, massimo 22 cm di diametro..
    ma quando si fanno biscotti o simili non ci si mette per 2-3 biscottini, quindi porto ai miei una buona quantità per evitare le tentazioni
    questi torciglioni sono davvero belli da vedere.. e gustare.. adoro le foto
    baciooo

    RispondiElimina
  7. Wow!! Mi ispirano davvero molto....che colazione divina con questi torciglioni!!

    RispondiElimina
  8. Un idea favolosa... mangerei anche il piatto

    RispondiElimina
  9. Molto invitanti, fausta e belle anche le foto!!

    RispondiElimina
  10. Ottima idea!Ho una quantita' notevole di biscotti allo zenzero..E se provassi a fare dei torciglioni "zenzerosi"?
    Un bacio.

    RispondiElimina
  11. Oh, finalmente una nuova ricettidda...
    Non sopporto i blog che stanno fermi mesi sempre con lo stesso post.
    Denota pochissima professionalità...
    ...

    RispondiElimina
  12. questa ricettidda è molto elegantidda, davvero in linea con il tuo stile, cara Fausta, e poi tutto sommato anche semplice, ma dai grandi risultati!
    Dalle mie parti, tra una cosa e l'altra (una bella e l'altra meno) si va avanti, un po' così ma si cerca il meglio ;)
    Un bacio a presto!

    RispondiElimina
  13. golosi e molto carini li devo fare assolutamente!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  14. Copio subito...mangerei immediatamente...foto stupenda ;)

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che buoni!!!!!! Una visione paradisiaca per gli occhi!!!!! E il pancino...gnam gnam!!!

    RispondiElimina
  16. Peccato che a casa nostra i biscotti non avanzino mia... io ne sono una vera "divoratrice"...
    Ma vuoi che prima o poi qualche avanzo non ci sia anche da noi??!!! :-) E allora sotto con questi torciglioni!

    RispondiElimina
  17. Mamma mia Faustidda, questo e il dolce da riciclo più goloso che io abbia mai visto.Se non li faccio "moro"!

    RispondiElimina
  18. Belli e sglutinabili...tra un po' dovrò aprire una sezione "visto da faustidda" sul blog. Mi sembrano più abbordabili dei croissant, per velocità di preparazione. Segno e già ingrasso! Ellen

    RispondiElimina
  19. Che belli..sono una meraviglia.
    Ne rubo uno!
    Baci notte!!
    Inco

    RispondiElimina
  20. Ecco, vedi che bisogna essere fortunati anche nell'avere i giusti vicini di casa. Immagino i tuoi che si sfregano le mani quando sentono il profumo di dolce che si libera dal forno attendendo che qualche pacchettino oltrepassi il cancello. Io sento il profumino ma nessuno mi recapita nulla. Sigh !!!
    Fausta, ma.. ma .. ma sono meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  21. strapitosiiiiiiiiiiiiiiiiiii, non riuscirò mai a prepararli...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  22. Carissima ma come sono belli!!!
    E sicuramente sono buonissimi!!!!!
    Crema pasticcera, cioccolato, sfoglia sono tutti nelle mie corde (e cosa non l'ho è, a parte il pesce, non l'ho ancora scoperto, mannaggia!!!)
    Segnati da fare, magari più in là...
    Un bacio grosso

    RispondiElimina
  23. golosissimi ma... difficilotti da prepararsi!!!

    RispondiElimina