Passa ai contenuti principali

finger di riso in viola e rosso... - 4!

 
Qualche giorno fa... (bugia! Ieri :)) era il mio compleanno ed ecco che mi si presenta alla porta la mia amicavicina (proprio così, si scrive tutt'attaccato, anzi, dovrei usare pure la maiuscola, essendo un nome proprio!). 
Portava con sé un pacchettino, un piccolo cubo, fasciato in carta rossa, con l'immancabile fiocchetto, in tinta argentata. I suoi regali sono sempre molto molto carini (l'anno scorso... un melograno che sta facendo proprio ora i suoi primi frutti) e quella confezione, dalla forma così regolare, mi ha incuriosito non poco.
Apro e... sorpresa... un rice-cube!
Non sapete cos'è un rice-cube? Beh, neanch'io sospettavo della sua esistenza prima di averlo tra le mani, per così dire in carne e ossa;  per chi volesse farsi una cultura in merito, ecco qui.
Rosso! 
Rossa la carta del pacchetto, rosso il rice-cube.  
Che dire? E' un periodo, per me, molto colorato... e presto, molto presto, ne capirete la ragione. 
Fatto sta che tutto questo rosso non poteva che essere un segnale. 
L'ho inaugurato oggi, per dei finger in tinta, in occasione del mio "- 4".
Se volete scoprire un altro " - 4 ", non avete che da andare da lei... chissà che tinta avrà scelto?
Vi lascio con la mia ricetta-non ricetta e con un appuntamento a domani, per un "- 3". Un po' di curiosità ve l'abbiamo messa?


Ingredienti (per 6 cubetti):
80 gr di riso basmati
una bustina di karkadé (puro)
sale e peperoncino in polvere q.b.
per completare: 
3 pomodorini ciliegia
un pezzetto di peperone rosso
3 acini d'uva rosata 
un pezzetto di quartirolo
qualche bacca di pepe rosa
qualche filo d'erba cipollina
qualche foglia di basilico
tre rametti di timo fresco
olio extravergine d'oliva q.b

Esecuzione:
portate ad ebollizione 120 gr di acqua, mettete in infusione la bustina di karkadé e lasciatevela per 5 minuti.
Eliminate la bustina, pesate nuovamente il liquido e rabboccate fino ad avere nuovamente i 120 gr iniziali. 
Unite il riso ed un pizzico di sale, coprite, portate ad ebollizione, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere, sempre col coperchio, finché l'acqua sarà totalmente evaporata.
Trasferite il riso in un contenitore ampio, per farlo raffreddare rapidamente. 
Regolate di sale e aromatizzate con il peperoncino in polvere.
Preparate le verdure di guarnizione tagliando a metà i pomodorini ed eliminando i semi; riducete a filetti il peperone.
Ricavate dei cubetti di riso con il rice-cube; nel caso non l'abbiate ( :))) potrete utilizzare un piccolo taglia biscotti di forma quadrata, o circolare, pressandovi bene il riso all'interno in modo che, sfilando lo stampo, il riso mantenga la forma. 
Decorate la sommità di 3 finger con i pomodorini, piccoli pezzi di quartirolo, un po' di erba cipollina, il basilico e qualche grano di pepe rosa. 
Completate i rimanenti con i chicchi di uva rosata, i filetti di peperone ed il timo. 
Irrorate con in filo d'olio e servite.


Commenti

  1. Gulp...sono passata un minuto fa e adesso c'è un altro post!
    Ma questo è più bello....ho incrociato tutto, anche gli occhi per voi due! So che spaccherete il mondo!
    Bacissimi.

    RispondiElimina
  2. bellissimi, particolari e certamente squisiti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... certamente squisiti, sì ;))) Un bacio

      Elimina
  3. hai cotto il riso nel karkadè (che adoro) forte! Mi sa che lo provo...Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io invece non amo troppo il karkadè... ma qui il sapore non si sente! Ciao :))

      Elimina
  4. certo però che son proprio strulla eh! ieri manco gli auguri t'ho fatto :( mi perdoni?
    per i finger-ini non c'ho pazienza ma il riso nel karkadè non me lo fo scappare :)
    e son sicura che -4...-3...-2...-1...sarà un successone :))))
    un baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla Fede, ora hai da pensà alla tua trifolina :))).
      Per il sucessone, che te devo dì? Sperém ;))
      Bacio!

      Elimina
  5. L'ho sempre pensato che la Faustidda desse...o dasse avebdo fatto le squole importanti, i numeri....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. numeri, esagerata!... come vedi conto solo fino a 4, però... so farlo alla rovescia!
      Ciao ciccedda :))

      Elimina
  6. ...ecco, una caccavella che mi manca. Ma i mini finger magari li posso fare anche a mano? Mah, di sicuro non sono carini come i tuoi :)
    E Auguri Faustidda!!! Stordita come sono, avevo in testa il 24 ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per gli auguri! Non pensavo sapessi che sono nata a settembre, quindi andava benissimo anche il 24! D'altra parte mio marito ci ha messo anni a memorizzare il giorno giusto! A domaniiii

      Elimina

Posta un commento